by Google Translate
Giudizio complessivo 6.2/10 come funziona?
giudizio basato su 9 recensioni
Gli utenti che hanno provato il locale dicono:
PRO: Raccolto e silenzioso; ambiente accogliente; ambiente confortevole
CONTRO: Servizio un po' lento; attesa un po lunga; forse un po' buio
RILEVAZIONE MEDIA DEGLI UTENTI
CUCINA 8 AMBIENTE 8 SERVIZIO 8 PREZZO 24-35 €
Leggi le recensioni di questi ristoranti con caratteristiche simili:
Nè arte nè parte
Rating MdR 5.4
Cucina Romana
Checchino dal 1887
Rating MdR 5.7
Cucina Romana
La Creperie di Testaccio
Rating MdR 4.6
Cucina Internazionale
Meating
Rating MdR 5.4
Cucina Creativa
The Kitchen
Rating MdR 5.5
Cucina Mediterranea
Novecento
Rating MdR 4.5
Cucina Mediterranea
Lo scopettaro
Rating MdR 4
Cucina Romana

Recensioni su Taverna degli Amici ***

Prezzo rilevato
30 €
Cucina: 8
Ambiente: 8
Servizio: 10
Globale: 8 su 10
recensione scritta il 09 09 2008
di Geppo
PRO: Personale, cibo, bevande.    CONTRO: Attesa un po lunga.
Molto buono, locale veramente accogliente, personale eccezionale ma... la pajata era in cottura! Comunque locale da consigliare veramente, buono tutto. E poi la cucina romana che ve lo dico a fare, anche se la pajata era in cottura, ma tornerò.
Cucina: 10
Ambiente: 6
Servizio: 2
Globale: 6 su 10
recensione scritta il 07 03 2007
PRO: cibo ben cucinato e di buona qualità    CONTRO: tutto il resto:scortesia soprattutto.
Io e il mio ragazzo cercavamo da tempo di mangiare in questo locale (soprattutto entusiasmati dai commenti positivi letti su mdr). Ci siamo passati ben 3 volte(senza aver prenotato) e non c'era mai il pienone,e alla fatidica domanda del cameriere"avete prenotato?"avveniva la solita consultazione di 10 minuti tra il cameriere e i proprietari,dopodichè il cameriere ci annunciava che non c'era posto(e ci vogliono 10 minuti di consultazione per realizzare che è tutto prenotato??mah!!)comunque decisi piu' che mai a provarlo,prenotiamo(una settimana prima per non rischiare) telefonicamente per la serata di san valentino,chiedendo espressamente che ci fosse riservato un tavolino intimo. Arriviamo al ristorante,ci "accoglie" credo fosse uno dei soci scazzatissimo,e ci piazza in un tavolino appiccicato in mezzo tra un altro tavolo a destra e uno a sinistra...restii nel sederci(dato che avevamo pure richiesto alla prenotazione un tavolo ' intimo (e ce n'erano di liberi),il tizio in questione ci ignora totalmente, percepisce il nostro disagio nonchè le mie reticenze nel sedermi, ma fa fintadi niente. Un cameriere invece capisce tutto e ci fa cenno di seguirlo in fondo alla sala sistemandoci in un tavolo non certo appartato come sognavamo ma comunque in posizione migliore (almeno distante dall'ingresso che si apriva continuamente e meno appicciato alle altre persone). Già partivamo male, ma decido di non farmi influenzare e aspetto pazientemente. Ci portano il menu', ordiniamo i primi e il vino (neanche ci chiedono che tipo di vino vogliamo, la carta dei vini è chiedere troppo), quindi optiamo per un generico "bianco"), e per due primi. Aspettiamo la bellezza di 50 minuti prima di vederci arrivare i piatti ordinati (e da premettere che era presto e non c'era molta gente). Piatti gustosissimi, ma buoni davvero, il pesce era fresco, ben cucinato e le porzioni abbondanti. Cerchiamo invano di ordinare un secondo (ma acchiappare i camerieri era un'impresa impossibile), veniamo ignorati per tutta la serata, fino a che ci passa la fame e quando finalmente riusciamo a fermare uno degli altri soci (quello gentile), dopo un po' d'attesa viene da noi e optiamo per un dolce. Milefoglie con fragoline e chantilly (di fragoline nemmeno l'ombra, ma una insipida salsina prontada barattolo al gusto fragola), ma il dolce, nel complesso (a parte la delusione per non aver trovare le fragoline che amo tanto promesse sul menu') era squisito.. Il vino non è mai arrivato, ma in compenso ce lo siamo ritrovato prontamente sul conto a fine cena (e anche per avere il conto abbiamo dovuto "rapire" un cameriere sollecitandolo piu' volte affinchè ci facesse il totale)... Andiamo a pagare e il socio (quello scazzato) è incapace a far pagare col bancomat, e dopo varie strisciate andate male chiede al mio ragazzo di dargli un terzo bancomat "per provare"(già perchè tutti vanno in giro con 10 bancomat ovviamente)... poi per fortuna arriva il socio simpatico e al primo tentativo riesce ad effettuare la transazione... chissà come mai!!!!! In sostanza: cucina discreta, anzi soddisfacente ma rovinata dalla disorganizzazione del locale... per genstire 4 tavoli ore e ore di attesa, ci siamo sentiti ignorati, soli,la serata non è andata come volevamo, e dire che nonostante il palato fosse stato appagato siamo usciti dal locale frustrati e decisi a non rimetterci piu' piede... Non basta una buona cucina per fidelizzare un cliente, nè pretendo dei proprietari "amiconi" ma almeno un minimo di cortesia, di riguardo nei confronti dei clienti è indispensabile... ordinare qualcosa sul menu' era una lotta, un gioco all'"acchiappa cameriere", un insistere pressante per essere serviti che ci ha guastato la serata quanto basta. Ci siamo sentiti UTENTI e non CLIENTI, e dato che la cena non era gratis, non ne è valsa assoltamente la pena! Un vero peccato, le premesse erano buone, locale carino, cibo di ottima qualità ma servizio pietoso!!
Prezzo rilevato
40 €
Cucina: 10
Ambiente: 8
Servizio: 8
Globale: 8 su 10
recensione scritta il 28 10 2005
di bibbi
PRO: Ottima cucina    CONTRO: Grosse difficoltà di parcheggio
Ristorante veramente carino, a Testaccio, quartiere che adoro perchè ha ancora il sapore di Roma. Con un carissimo amico (il nome del ristorante cadeva quindi a "fagiuolo") siamo andati a cena. L'ampia scelta dei primi ci ha convinti a saltare l'antipasto. Per me rigatoni con la pajata, non ho potuto resistere quando l'ho visti sul menu. Buoni, molto, pasta al dente, e sugo abbondante con molti pezzi, non come in altri ristoranti in cui la pajata sta solo nel nome del piatto. Lui ha preso gli gnocchi vongole e porcini, mi sembrava contento. Per secondo, entrambi il filetto di vitella, tenerissimo, con miele e peperoncino, accostamento interessante, serviti con delle verdurine grigliate. Dolci ce n'erano diversi interessanti, abbiamo optato tutti e due per il semifreddo cioccolato bianco e castagne, molto delicato. La carta dei vini aveva diverse proposte, abbiamo scelto un vino che amo, lo Shiraz "Casale del Giglio", il ricarico mi è sembrato onesto. In complesso, cena molto buona, il locale è carinissimo e il personale gentile. Unico appunto, il prezzo è posizionato un po' oltre il limite massimo riportato qui sul sito, direi che con 25 euro proprio non sarebbe stato possibile mangiare. Per il resto, assolutamente da riprovare.
Prezzo rilevato
30 €
Cucina: 10
Ambiente: 8
Servizio: 8
Globale: 8 su 10
recensione scritta il 06 10 2005
PRO: tutto molto buono e ricercato    CONTRO: l'acqua in caraffa e lo spiffero d'aria dalla porta che non si chiude bene se non accompagnata
Sono andata con un'amica dopo aver letto la recenzione qui su MdR, il posto è molto carino, e il personale è stato molto gentile. le pietanze erano tutte molto buone, particolari e non scarse. i dolci poi erano veramente speciali.. voglio tornare e provare anche il millefoflie alle fragoline... e la carne....
Prezzo rilevato
25 €
Cucina: 6
Ambiente: 8
Servizio: 10
Globale: 8 su 10
recensione scritta il 09 09 2005
di Morgana
PRO: Porzioni dei primi abbondanti, servizio simpatico e veloce, ambiente confortevole    CONTRO: Pagamento del coperto, caraffa di acqua frizzante troppo cara
Avevo letto, in questo sito, dei commenti entusiastici su questo locale e così, con degli amici, ho deciso di provarlo.... Purtroppo non siamo stati del tutto soddisfatti. Gli antipasti si sono rivelati ottimi così come i tonnarelli ai funghi porcini e i rigatoni con la pajata. Lo stesso, però, non si può dire delle trofie al pesto di rucola e del risotto mantecato: le prime insipide, il secondo troppo salato. Il filetto di rombo con le patate era buono ma niente di eccezionale. I dolci ottimi, soprattutto la mousse, ma a parer mio un po' cari (5 euro l'uno)... anche se ormai è lo standard di quasi tutti i ristoranti! Sulle bevande nulla da dire.... tranne per l'acqua... Una caraffa di acqua di rubinetto (sarà stata al massimo di un litro ma forse meno) addizionata di anidride carbonica a 2 _ mi sembra davvero eccessivo!!! : Sorvoliamo, poi, sulla pessima ma, purtroppo, diffusissima abitudine di far pagare il coperto... Nonostante queste pecche, lo consigliere agli utenti di MdR, per la cortesia del servizio , la gentilezza del personale e le porzioni abbondanti dei primi piatti..... e poi, una "serata no" può sempre capitare!!
Prezzo rilevato
30 €
Cucina: 8
Ambiente: 10
Servizio: 8
Globale: 6 su 10
recensione scritta il 31 05 2005
PRO: ambiente molto giovanile, trasmette allegria    CONTRO: -
Un locale veramente carino, un'atmosfera molto giovanile e personale cortese, diciamo che potrebbe essere definita un'osteria chic..nonostante sia contorniato da una miriade di ristoranti di un certo livello se la cava alla grande..
Prezzo rilevato
30 €
Cucina: 8
Ambiente: 8
Servizio: 8
Globale: 6 su 10
recensione scritta il 01 03 2005
di Fede
PRO: ambiente accogliente, cucina buona, servizio cortese, buon rapporto qualità prezzo    CONTRO: servizio un po' lento
Il locale è molto carino e accogliente, si trova in un punto strategico a testaccio, di fronte alla strada dei locali. Le portate tutte davvero buone, il servizio molto simpatico e cortese. Lo consiglierei sia per una cenetta tra pochi amici, vista l'atmosfera soft. Ci tornerò sicuramente..l'unica cosa che mancava e spero di trovare: il tortino al cioccolato, ormai molto famoso risultava un po' scialbo...non starebbe benissimo adagiato su un "letto" di crema inglese??
Prezzo rilevato
20 €
Cucina: 10
Ambiente: 10
Servizio: 10
Globale: 8 su 10
recensione scritta il 02 02 2005
PRO: Atmosfera discreta e informale, raccolto e silenzioso    CONTRO: Forse un po' buio
Nel cuore di Testaccio, un saloncino immerso in un caldo abbraccio stile vecchia locanda dai dettagli sobri e curati. Giusto la tovaglia era da osteria, ma è proprio voler cercare il pelo nell'uovo. Per il resto, ottimo e veloce servizio, pietanze delicate, niente confusione per essere un sabato sera. E al centro della giostra io e la mia dolce metà...
Cucina: 6
Ambiente: 6
Servizio: 6
Globale: 6 su 10
recensione scritta il 04 12 2004
PRO: N.D.    CONTRO: N.D.
Un'altra estate qui ,e un'altra volta qui (a testaccio:))), più disinvolta e più affamata che mai! mille avventure che non finiranno se ! per quegli amori esisteranno nuove...serate come questa che ho passato circa due settimane fa in quel di via nicola zabaglia -angolo via galvani in questo delizioso localino... :))) ambiente molto accogliente e caldo..gestione giovanile, tovaglie a quadrettoni bianchi e rossi che fanno molto country...nonostante ci sia un via vai di gente (la location si sa..è tra le più trafficate della capitale) appena si entra ci si lascia alle spalle per un attimo la confusione , il locale non è caotico, molti tavolini piccini, per 2-4 persone.bene. veniamo al cibo: ma veramente meritevole ! le trofie al pesto di rucola e gamberi erano veramente ottime e le porzioni ok. i gamberi poi erano belli grossi,teneri e saporiti ...morbidosi...il tonno alla griglia l'ha ordinato il mio bellissimo commensale , e io ne ho assaggiato un pezzettino: però! la mia faccia era un continuo di occhi sgranati e stupore..eheh non me lo aspettavo proprio.poi parlando con una mia amica che va spesso in questo locale ho scoperto che invece questo posto è molto famoso, nella zona, per l'ottima qualità soprattutto del pesce...e dei dolci. ovviamente fanno anche la carne ma io non amandola non l'ho assaggiata per niente.. i dolci,sono veramente ottimi, tutti rigorosamente fatti in casa. anche in questo caso.. mi sono armata di cucchiaino e...zakkete! un tiramisù very very very huber alles! altre note positive da ricordare :i prezzi : nella media. i primi costano 6,7,8 euro..i secondi bah..una media di 12,15 euro. e poi questo locale è aperto fino a tarda notte ..io mi sono seduta a tavola alle 23.00 ...
 
Come funzionano i giudizi di MdR?