Seleziona una pagina

La presentazione dello chef di Hostaria dai Ciceri

All’Hostaria dai Ciceri si respira un’atmosfera di una vecchia osteria romana con cucina tipica. In un ambiente rustico e familiare, arricchito dalla presenza alle pareti di quadri d’autore e dalla calorosa accoglienza dei gestori: tre fratelli con la passione per la tavola. Quindi una gestione verace e familare.Il locale è di recente apertura, ma conta con una lunga esperienza nel campo della ristorazione, nazionale ed internazionale.Questo è un posto dedicato a chi ama mangiare, e punta ad unire la grande qualità dei prodotti con porzioni generose e prezzi davvero accessibili. Fiore all’occhiello, tra gli antipasti, il completo “sfizio dei Ciceri”: un abbondante entrèe dove si propongono una serie di antipasti come i tipici fritti, una selezione di salumi, verdure, la focaccia di scarola e altri prodotti e sfizi dal sapore inconfondibilmente “romano”.E romani sono anche i piatti che si trovano tra i primi: come gli ottimi rigatoni con la coda alla vaccinara, le fettuccine fatte in casa con sugo di castrato, la polenta con le spuntature, gli gnocchi al sugo di castrato e i maltagliati con i fagioli o con i ceci.Sempre nel segno della romanità più verace, le ghiotte proposte di secondi come il petto di vitella alla fornara, la classica coda alla vaccinara, i fagioli con le cotiche e le tradizionali polpette fritte di bollito.

Hostaria dai Ciceri – Via degli Stefaneschi, 3-5-7, Roma – Telefono: 06 68892925 –
Orari: 12:00-15:00 / 18:00-23:00 – Domenica chiuso a cena

Pin It on Pinterest

Share This