Seleziona una pagina

Roma | Quartiere: Monteverde Vecchio, viale Dei Quattro Venti, 172/A | P. medio € 25 | Chiusura: | Orari: 12:00-15:30 19:00 23:30 | scrivi una recensione

Prenota al numero: 065806196

Da Bruno ai quattro venti. Pizza, carne e pesce a monteverde.

Da Bruno ai quattro venti è un delizioso ristorante in zona Monteverde. Aperto dal 1962 e completamente ristrutturato, si caratterizza per un ambiente informale e familiare in cui molta importanza viene accordata all’accoglienza del cliente. Qui si possono gustare una interessante varietà di piatti romani ed abruzzesi e un ampia scelta di preparazioni a base di pesce fresco, tra cui le apprezzate cruditè di mare. Il ristorante propone anche la pizza, realizzata nel forno a legna.Tra gli antipasti segnaliamo oltre alle crudirè di mare, la frittura vegetale e dei carciofi alla giudia. Tra i primi spiccano gli originali paccheri con melanzane e calamare, le trofie con fiori di zucca, polpa di aragostina e zafferano. Ma non mancano anche i classici primi romani come i rigatoni con la coda. Tra i secondi è possibile gustare una tagliata di tonno, dei totanetti di paranza alla griglia con insalatina e aceto balsamico e, anche qui, le classiche preparazioni capitoline, come la Pajata, la trippa al sugo e l’abbacchio (proveniente direttamente da selezionati allevamenti abruzzesi). I dolci sono tutti monoporzione e fatti in casa. Segnaliamo la sbriciolata di sfoglie con chantilly e cioccolato e i cannoli alla siciliana fatti in casa. Per terminare, una corposa carta dei vini con rappresentanze delle migliori etichette italiane. Il ristorante Bruno ai Quattro Venti è sempre aperto su richiesta anche per il dopo Teatro.

 

 Quartiere: Monteverde Vecchio, viale Dei Quattro Venti, 172/A


Le specialità del locale

"pizza, carciofo alla giudia, amatriciana, carne alla griglia, fritti vegetali"


0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 


Guarda altri ristoranti nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This