La Casa di Emme

da | Set 19, 2002 | Cucina Italiana | 0 commenti

Cucina del territorio, musica vino e birra

La Casa di Emme, ubicata in un vecchio e caratteristico granaio, propone un’alternativa alla cucina del territorio, con ricette e sapori provenienti dalle Dolomiti, dalla Carnia e dal Friuli. Qualche esempio per stuzzicarvi: salumi di Sauris, salumi della Val Pusteria, formaggi friulani, prosciutto di San Daniele; ecco la specialità  per eccellenza, lo stinco di maiale affumicato. Ottime, infine, le tante zuppe. Non manca una ricca scelta di birre; i vini arrivano direttamente dal Collio. Per i piu esigenti, infatti, è disponibile “un armadio” di proposte di vini delle aziende del Collio e del Friuli. Il locale è aperto la domenica, a pranzo, e durante i giorni di chiusura, solo su prenotazione, per pranzi o cene tra amici di minimo quindici-venti persone. Il locale propone interessanti serate di musica dal vivo con ospiti sempre diversi. Molte le proposte per i vegetariani.

Le specialità del locale

“Stinco di maiale affumicato, Crespelle al basilico, Tagliatelle al ragù di capriolo”

La Casa di Emme – Bassano Romano (VT) | tel. 0761 635544 | Quartiere: Fuori porta, via della Stazione 33 | P. medio € 25 | Chiusura: Chiuso a pranzo, Martedì | Orari: 19:30 – 02:00 | Visita il sito




Ristoranti con lo stesso tipo di cucina