Un pezzo di storia della ristorazione romana!

Piccolo Abruzzo è un pezzo di storia della ristorazione romana che nasce nel 1974 ad opera di Edoardo. È in via Sicilia, a due passi dalla celebre via Veneto. In pochi anni si colloca tra i protagonisti del settore. Nel 2003 vince il Premio Benemerenza della città  di Amatrice e il Premio Forchetta d’Oro ’83/’84. Materie prime di qualità  utilizzate per piatti come gli Antipasti tipici abruzzesi, il risotto allo zafferano de l’Aquila, i maltagliati all’Aquilana, tagliolini cacio e pepe, bombolotti broccoli e salsiccia, spaghetti alla carbonara, come secondi grigliata di carne “Piccolo Abruzzo”, vitellina all’uva, arrosticini abruzzesi fino ad arrivare ai dolci con il tronchetto di Montereale e il gelato al punch abruzzese. Il locale è molto riservato e dispone di una sala interna e di tavoli posti all’esterno. Fuori dalla zona ZTL, convenzionato con il garage.

Le specialità del locale

“Cesto di salami abruzzesi, Culatello abruzzese, Risotto allo zafferano de l’Aquila, Patate fritte di Montereale, Vitellina all’uva, Arrosticini abruzzesi”

Piccolo Abruzzo – Roma | tel. 06 42820176 | Quartiere: Sallustiano, via Sicilia, 237 | P. medio € 40 | Chiusura: Lunedì | Orari:12:30 – 15:00 18:30 – 24:00 | Visita il sito