Tradizioni romanesche amate da Pasolini e Moravia

Locale uncinato alla tradizione romana, da centoventi anni a questa parte Pommidoro è gestito dalla stessa famiglia, innamorata delle tradizioni romanesche. Un tempo meta prediletta di grandi intellettuali e letterati come Pier Paolo Pasolini e Alberto Moravia, conserva di quegli anni la stessa capacità d’essere polo d’attrazione, essendo rimasto punto di ritrovo di artisti contemporanei. Un ambiente semplice, rustico e accogliente; una galassia di gusti, sapori e profumi intramontabili. Carbonara, coda alla vaccinara, trippa, carciofi romaneschi: questi solo alcuni dei piatti più in voga nel locale. I prodotti sono selezionati dallo stesso titolare, proprietario di un grande orto, poco distante da Roma. La genuinità è servita.

Le specialità del locale

“Spaghetti alla amatriciana, Rigatoni con Pajata, Spaghetti Cacio e Pepe, Animelle alla cacciatora, Coda alla vaccinara”

Pommidoro – Roma | tel. 06 4452692 | Quartiere: San Lorenzo, Piazza dei Sanniti 44 | P. medio € 30 | Chiusura: Domenica | Orari: 12:30-15:30 20:00 23:30




Ristoranti con lo stesso tipo di cucina