Seleziona una pagina

[wp-review]

La presentazione dello chef di Toto la cucina a Roma dal 1922

Toto la cucina a Roma dal 1922 è una vera istituzione nella Capitale, anche se nel corso di quasi un secolo ha cambiato 4 volte nome rimane sempre lo stesso nella qualità delle specialità romane che l’hanno reso famoso. Nato nel 1922 come “Toto”, nel 1935 vine ribattezzato “Toto alla mezza porzione” per poi cambiare nel 1947 con il conosciutissimo nome “Toto alle Carrozze”, infine nel 2006 prende il nome di “Toto la cucina a Roma dal 1922” che segna un rinnovamento negli arredi e nella rivisitazione dei piatti tipici romani. Il Ristorante Toto dal 1922 è capitanato dal proprietario Massimo Fulvimario e in cucina dallo chef Marco Mondini i quali propongono con passione e originalità piatti tipici reinterpretati con fantasia e abilità. Ecco qualche esempio: lo Spago alla gricia con carciofi croccanti, il Tonnarello cacio e 3 pepi, la Coda alla vaccinara disossata con i suoi rigatoni, il crudo e cotto di Tonno rosso in crosta di papavero con budino di riso basmati. Infine non si trascurano le dolcezze che a fine pasto rappresentano forse la memoria dell’incontro con Toto: Tiramisù di Marco al Bayles con biscotti al plasmon, panna cotta con variazione al caramello, frutti di bosco o cioccolato. Il ristorante si trova nel piccolo tridente del centro storico di Roma tra via del Corso e piazza di Spagna è composto da tre sale climatizzate ed un gradevole spazio esterno dove, anche nella stagione invernale, è possibile prendere un aperitivo o pranzare.

Toto la cucina a Roma dal 1922 – Via delle Carrozze, 10, Roma – Telefono: 06 6785558 – Sito web: www.toto1922.it
Orari: 12:00-15:00 / 19:30-23:00 – Chiuso Domenica a pranzo

[wpgmza id=”146″]

Pin It on Pinterest

Share This