Atmostera calda e accogliente

La Trattoria Pennestri nasce dalla visione dello chef Tommaso Pennestri e della sommelier Valeria Payero. Il locale si trova in Ostiense proprio a due passi dalla Pirmaide Cesti. Il ristorante è caratterizzato dalla cucina romana tradizionale ma con qualche rivisitazione. L’aspetto del ristorante è molto accogliente, è stata ricreata infatti un’atmosfera calda e rassicurante come da trattoria. La carta del menù è piccola poiché sono stati selezionati pochi piatti ma pieni sia di gusto che di tradizione. Tra gli antipasti troviamo la Coratella d’agnello, buccia di limone e ricotta salata, un big della tradizione romana. Nella sezione dei primi piatti poi gli Gnocchetti acqua e farina, crema di scampi e stracciatella, ovviamente non mancano i primi della tradizione che basta chiederli al personale. La Trattoria Pennestri non delude nemmeno nella scelta dei secondi. Piatti degni di nota quali il Baccalà in umido con olive e polenta arrosto oppure il Petto d’anatra con salsa al vino rosso, cipolle e alloro, sono solo un paio delle ottime scelte. Accompagna inoltre il menu anche una selezione di vini bianchi e rossi tra cui scegliere sia in bottiglia che alla mescita, tutte etiche laziali e nazionali.

Le specialità del locale

“Coratella d’agnello, buccia di limone e ricotta salata, Pappardelle al ragù di pecora, Quaglia ripiena alla cacciatora, Trippa al sugo, mentuccia e pecorino”

Trattoria Pennestri – Roma | tel. 06 5742418 | Quartiere: Ostiense, via Giovanni da Empoli, 5 | P. medio € 25 | Chiusura: Lunedì, Chiuso a pranzo il martedì, mercoledì e giovedì | Orari: 12:00-15:00 19:00 23:00




Ristoranti con lo stesso tipo di cucina