La cucina alternativa di la Creperie

Quando nel 1983 Marisa ed Emidio decisero di aprire la prima vera crêperie della Capitale avevano obiettivi molto semplici: volevano aprire un locale  che offrisse dei piatti semplici e gustosi. Con il passare degli anni “La Creperie di Testaccio” è diventata una meta fissa per i cultori della cucina alternativa. Alla ristrutturazione del locale in chiave etnica, con i colori e gli arredi dal gusto tipicamente mediterraneo, è corrisposta una diversificazione del menù che dalle crêpes si è ampliato sino a offrire piatti provenienti dalle cucine regionali e dal mondo. Così, oggi, accanto al piatto mediterraneo, indiano, arabo e messicano è possibile trovare le gallettes salate, le dosi di farina di riso e tanto altro ancora.

Le specialità del locale

“Polpettine vegetariane, polpettine di carne speziate, riso basmati con piselli e cardamomo”

La Creperie di Testaccio – Roma | tel. 06 5743814 | Quartiere: Testaccio, Via Galvani, 11 | P. medio € 25 | Chiusura: Sabato Domenica e Lunedì chiuso a pranzo | Orari: 12:00 – 16:001 9:00 – 00:30




Ristoranti con lo stesso tipo di cucina