Ricercatezze e creatività

Epiro è un piccolo e grazioso ristorante in zona Appio Latino. Un gioiellino che racchiude in poco spazio tutto il necessario per una serata di sicuro effetto. È possibile accostarsi al bancone per gustare un vino artigianale e spizzicare tra le proposte culinarie, sempre molto curato e mai scontato. Il secondo ambiente è un vero e proprio ristorante, con pochi coperti ma tanta creatività nelle proposte, peraltro molto attente alla presentazione: la cucina propone piatti articolati e dalle note gourmet, come le ostriche e sorbetto, i ravioli burro e alici con tartufo nero pregiato o un particolarissimo petto d’anatra con riso selvatico. Da provare il kebab di polpo. La cantina è senza dubbio il pezzo forte del locale, e sfodera una notevole carta di vini, frutto di una interessante ricerca tra i piccoli produttori italiani e francesi. Sicuramente un buon indirizzo per passare una serata in un ambiente informale e giovane.

Le specialità del locale

“Baccalà mantecato con vignarola e chips di topinambur, ravioli burro e alici con tartufo nero pregiato, lingua di vitello crocifere crudo di gamberi gobbi e bisque”

Ristorante Epiro – Roma | tel. 06 69317603 | Quartiere: Appio, piazza Epiro, 26 | P. medio € 50 | Chiusura: Lunedì, Dal Martedì al Venerdì chiuso a pranzo | Orari: 19:00-23:00 Sabato e Domenica 13:00-15:00 19:00-23:00 | Visita il sito




Ristoranti con lo stesso tipo di cucina